//instead of 10 put the your id

RJCT 368/10 – Scartasacco

Principali elementi costitutivi

  • Rulliera motorizzata per il trasferimento del sacco;
  • dispositivo di deviazione sacco, a cinghie motorizzate, con movimento di salita e discesa a comando pneumatico;
  • rulliera di accumulo (optional) a rulli a folle, per i sacchi scartati;
  • controllo flusso sacchi con fotocellula;
  • integrazione con l’equipaggiamento a monte (controlla peso e/o rilevatore di metalli).

Dati tecnici

Dati tecnici

Dimensioni

DIMENSIONI

Dimensioni in mm

Treno di controllo qualità

TRENO DI CONTROLLO QUALITÀ:
MD 2002 Rilevatore di Metalli - CP 812 Controlla Peso - RJCT 368/10 Scartasacco.

Un controllo automatico, costante ed assicurato per le fasi del processo produttivo.

APPLICAZIONE

Questo sistema è stato appositamente progettato per effettuare in modo scrupoloso le operazioni di verifica qualità ed assicurare l’uniformità di produzione. Provvede infatti a garantire l’assenza di corpi estranei metallici (magnetici ed amagnetici) all’interno della confezione (scartando quelle fuori specifica).
La sua installazione consente inoltre di effettuare con precisione l’operazione di pesatura e di ottenere direttamente i reports di produzione.

IMPIANTISTICA

La collocazione risulta agevole. Il sistema viene posizionato in linea, a valle del sistema di insacco.

Download pdf

SCARICA IL FOLDER
IN FORMATO PDF

Per maggiori informazioni compila il form.

* Dichiaro di aver letto l'informativa privacy.

* Campo obbligatorio

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, per avere statistiche sull'uso dei nostri servizi e per personalizzare i contenuti pubblicitari, questo sito utilizza cookie profilanti, anche di terze parti.
Per saperne di più e per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy.
Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione cliccando al di fuori di esso acconsenti all'uso dei cookie.